Come scegliere una buona agenzia SEO

Non è facile scegliere una buona agenzia SEO o un professionista SEO, è una figura che di certo può portare tanti benefici come il posizionamento organico del proprio sito web ma al tempo stesso richiede tanta professionalità e specializzazione.

La verità è che tanti professionisti SEO a basso costo in realtà utilizzano strategie vecchie che oltre a non funzionare spesso portano addirittura a penalizzazioni da parte di Google o degli altri motori di ricerca. Un cattivo SEO è quello che ti offre risultati rapidi ed economici senza essere realisti sugli obiettivi e sul lavoro che ci sta dietro una campagna SEO mirata e professionale. Le cose di qualità top e al tempo stesso economiche non esistono nel mondo e la SEO, naturalmente, non fa eccezione.
Fatta questa premessa andiamo però a vedere quali sono i criteri che tu puoi utilizzare nella scelta di un buon servizio SEO.

Non fidarti delle false promesse!

Nessuna agenzia SEO, e sottolineiamo nessuna, ti può assicurare che già dal primo giorno inizierai a vendere di più. In realtà il posizionamento web di un sito non si tratta solo di avere un sito il più alto possibile nelle SERP dei motori di ricerca ma si tratta anche di avere traffico qualificato. Non dimentichiamo che il tuo obiettivo è quello di realizzare una conversione, ovvero che un utente acquisti un tuo prodotto/servizio o che diventi tuo cliente, tutte queste sono azioni che dipendono non solamente dal SEO ma anche dal comportamento dell’utente.
Naturalmente nel traffico qualificato subentrano anche altri fattori come ad esempio quanto sia user friendly il tuo sito ma le promesse di coloro che ti promettono tutto e subito valgono quanto contratti scritti sui tovaglioli per pizza.

L’agenzia deve offrirti una SEO Audit professionale

Ti sei mai chiesto perché il tuo sito non è ben posizionato su Google? La risposta la puoi avere tramite la SEO Audit che ti farà il tuo professionista SEO.
Ma cos’è la SEO Audit?
La SEO Audit è un’analisi che illustra la situazione SEO del tuo sito web, ti spiega quali sono gli aspetti positivi e negativi, lo stato di salute dei tuoi competitor, le parole chiave su cui lavorare e molto altro. Se vuoi leggere una panoramica completa su come analizzare il proprio sito web non ti basta che cliccare qui: come fare un’analisi SEO di un sito web.
Questo è un aspetto fondamentale, se non si studia approfonditamente la situazione tua e dei tuoi competitor si rischia di fare delle campagne non complete, con obiettivi e azioni parziali dove il budget da te investito non viene sfruttato a pieno. Fare una SEO Audit richiede infatti diversi giorni (e per siti più grossi anche settimane) di preparazione, si usano dei tools a pagamento e pertanto richiede dei costi. Se un’agenzia SEO vi mette nel preventivo un servizio di SEO Audit dettagliato e ve lo addebita come costo molto probabilmente avrete a che fare con delle persone serie e affidabili.

L’agenzia utilizza un calendario SEO

Non limitatevi a ciò che l’agenzia o il professionista SEO vi offre ma chiedete anche informazioni sul loro modo di lavorare. La SEO è un’attività tecnica e pertanto richiede grande organizzazione, fidatevi pertanto di chi vi espone in maniera chiara e senza misteri il proprio modus operandi poiché anche qui – come in qualunque tipo di lavoro – chi è organizzato ottiene maggiori risultati.
Un segnale che vi può dimostrare la bontà dell’organizzazione dell’agenzia è sicuramente la presenza di un calendario SEO. Si tratta di un calendario che ti indica quello che l’agenzia va a fare ogni settimana, uno strumento di organizzazione e trasparenza che il vostro denaro viene effettivamente speso per diverse attività che l’agenzia deve svolgere.

L’agenzia ti offre un report SEO

E’ bene che l’agenzia ti offra anche un report SEO, la sua cadenza dipenderà poi dal suo modus operandi e dagli accordi contrattuali che avrete sottoscritto.
I report che noi offriamo ai nostri clienti li suddividiamo in due parti:

  • Attività svolte. Questo è un aspetto legato al calendario SEO sopramenzionato e informa il cliente di tutte le attività che sono state fatte nell’ultimo mese al fine di migliorare il posizionamento del tuo sito web.
  • Risultati raggiunti. E’ un tema tanto importante quanto delicato poiché spesso i clienti, soprattutto coloro che non sono in possesso di nozioni web, non sanno se un risultato raggiunto sia da ritenere scarso, soddisfacente oppure ottimo. Non esistono dei parametri fissi che ti permettono di fissare un bilancio generale valido per tutti, soprattutto in virtù del fatto che ci sono settori che hanno molta concorrenza – e qui il tempo necessario è più lungo – e settori che invece ne hanno meno con tempi pertanto più rapidi.
    Una buona agenzia SEO quando fa l’analisi SEO del tuo sito web ti dirà quanta concorrenza ci sta nel tuo settore e pertanto potrà farti le stime del lavoro da svolgere e dei conseguenti risultati. Quello che è importante è tenere in mente che nella SEO non bastano i risultati del primo mese per avere un’idea dell’andamento di una campagna, è bene infatti fare dei bilanci semestrali o annuali. E’ anche per questo motivo che un’agenzia SEO seria ti offre accordi con durata minima semestrale poiché è consapevole del tempo che ci vuole per ottenere certi risultati, diffidate dai mordi e fuggi di chi ti offre pacchetti da un mese poiché molto probabilmente userà tecniche di black hat SEO con alto rischio di penalizzazioni per te in futuro.

Ora che hai capito come fidarti o no di un’agenzia SEO sei pronto per richiedere il tuo preventivo SEO. Noi te ne offriamo uno gratuito, basta contattarci alla seguente pagina: PREVENTIVO SEO GRATUITO

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Potrebbe interessarti

News

Vincitori del premio Blog dell’Anno 2017!

Da sempre oltre ad occuparci di marketing portiamo avanti diverse attività in proprio, una di queste è il nostro network editoriale che da anni quotidianamente

Hai bisogno dei nostri servizi?

Compila il form e verrai ricontattato dai nostri esperti!

Close Menu
×
×

Cart